Home » Domande frequenti » Si perde tempo!?

Si perde tempo!?

Si perde tempo!? - Il medico comunica

In un contesto sociale di fretta, con i pazienti che aspettano, la struttura che chiede una maggiore (e spesso falsa) efficienza, come si può configurare un miglioramento della comunicazione medico – paziente?

Spesso mi sono sentita dire “mi interessano molto le tecniche di comunicazione. Vorrei applicarle nel mio studio privato, dove ho più tempo a disposizione e posso fare visite più lunghe”.

L’affermazione è solo parzialmente corretta, ed uno dei presupposti su cui si basa è totalmente errato.

Le tecniche di comunicazione, e gli strumenti di gestione dei pazienti che ne derivano, sono in effetti estremamente utili negli studi privati, dove possono essere utilizzati anche per fidelizzare il paziente o per renderlo talmente soddisfatto da accettare parcelle più salate.
Questo è vero.
Il presupposto errato, contenuto nell’affermazione riportata sopra, è che comunicare meglio richieda più tempo.

Parafrasando Mafalda, il mio personaggio dei fumetti preferito, sarebbe come dire che un CD di Orietta Berti è meglio di una singola canzone dei Beatles, in quanto la lunghezza è necessariamente un parametro di qualità. Me ne scusi Orietta Berti, ma non è così.

Sicuramente per acquisire dimestichezza con le tecniche di comunicazione è necessario un certo tempo, variabile da persona a persona, e fare esercizio, e infatti a coloro che studiano tecniche di comunicazione si consiglia di “torturare” amici e parenti per fare esercizio prima di applicarle in ambito lavorativo.
Ma, una volta imparati i trucchi del mestiere, l’utilizzo delle tecniche di comunicazione rende il rapporto medico - paziente più efficiente, il dialogo è più efficace, la raccolta delle informazioni viene semplificata, la trasmissione della terapia è più incisiva, le informazioni fornite o richieste più mirate.

In pratica una buona comunicazione rende la visita più efficace ed efficiente a parità di tempo, e talvolta permette di abbreviare i tempi necessari per il raggiungimento di uno specifico risultato.
[an error occurred while processing this directive]