Home » Mettiti alla prova » Sei disordinata e distratta

Sei disordinata e distratta

Sei disordinata e distratta - Il medico comunica

Feedback e livelli logici

Anna fa da segretaria e assistente al professor Zaccardi da alcuni mesi, e in genere le cose funzionano. Oggi, però, fa caldo, Anna è stanca, e non riesce a trovare alcuni documenti. Mentre sta cercando, il professore le chiede di fare alcune telefonate e Anna, impegnata su più fronti, chiede più volte di ripetere ciò che le è appena stato detto. Finché il professore sbotta

Ma insomma! Non si può andare avanti così! Sei distratta! E disordinata!

Anna si offende: sarò distratta, sarò disordinata, ma se non le vado bene si trovi qualcun altro per fare questo lavoro. E avverta fin dall’inizio che qui non ci sono orari e bisogna fare di tutto, anche accettare di essere insultati!

Domande
Il caldo, la stanchezza e la voglia di vacanza possono giocare brutti scherzi.

  • È Anna ad essere suscettibile o il professore poteva esprimersi in un altro modo? Perché?
  • E come poteva esprimersi il professore?

Le risposte nel file allegato